Via Michelangelo Rizzo – 6 vani – uso ufficio
Vani/Locali 6 Bagni 1 Superficie 140 m² Calpestabile 130 m² Balconi 6 Anno di costruzione 1950 Classe Energetica non applicabile

Primo piano angolare

La zona del Viale Giostra in prossimità del Viale regina Elena è tra le più densamente abitate della città con fabbricati popolari e negozi di ogni genere.

Trasferire qui la propria attività professionale significa puntare sul risparmio economico e sulla visibilità, piuttosto che sul prestigio.

L’appartamento si trova al primo piano senza ascensore di un fabbricato che risale agli anni cinquanta e gode di un’ ottima visibilità dalla strada.

Questa caratteristica permetterà di dare massima visibilità e quindi risalto in una zona con un alto tasso di passaggio automobilistico e pedonale.

Dall’ ingresso di via Michelangelo Rizzo attraverso una scala con 18 gradini si accede all’appartamento disposto su due livelli leggermente sfalzati.

La sala d’attesa di forma regolare prende luce da un balcone che guarda al cortile, ed ha accesso diretto all’unico bagno disponibile.

Tutte le stanze principali hanno grandi superfici disponibili (18/22 mq) e sono ben illuminate dalle ampie vetrate che si affacciano sulla strada.

La segreteria posta accanto all’ingresso consente in maniera ottimale di controllare i clienti in attesa mantenendo sempre un contatto visivo indispensabile per la gestione degli ingressi.

Lo studio è ideale per professionisti alla ricerca di un ambiente confortevole dove poter accoglierei propri clienti con un investimento molto contenuto.

Fissa adesso il tuo appuntamento personalizzato chiamando Gaetano Bucca al numero 349.06.89.785

Gaetano Bucca
Gaetano Bucca (InCentro s.r.l) 349.06.89.785

Sono Gaetano Bucca, titolare dall’agenzia Immobiliare InCentro. Dal 1998 mi occupo a tempo pieno di aiutare famiglie e professionisti nella vendita e nella ricerca della loro casa. Fin dall’inizio della mia attività mi sono interessato agli aspetti etici della professione di agente immobiliare che da sempre sono il punto debole della mia categoria, cercando di valorizzare concetti come competenza, disponibilità e trasparenza. Sono fermamente convinto che si possono fare ottimi affari mantenendo una condotta professionale ispirata alla tranquillità delle parti coinvolte e al rispetto delle regole.